Logo Regione Marche
Voi siete qui:
CAMPAGNA CONTRO LA SINDROME DA GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO

L'Area Comunicazione ASUR, con riferimento al ‘Decreto Balduzzi’ e su proposta dell’Area Integrazione Socio Sanitaria dell'Asur, ha curato il materiale grafico informativo relativo alla Campagna contro i rischi del gioco d'azzardo patologico scaricabile nel download di destra in formato .pdf e in tre versioni colorate: arancione - verde - azzurro.

Il suddetto Decreto, convertito in legge l’8 novembre 2012, obbliga infatti i gestori di sale da gioco e di esercizi in cui vi sia offerta di giochi pubblici, ovvero di scommesse su eventi sportivi, anche ippici, e non sportivi, a

esporre, all’ingresso e all’interno dei locali, il materiale informativo predisposto dalle aziende sanitarie locali, diretto a evidenziare i rischi correlati al gioco e a segnalare la presenza sul territorio di servizi di assistenza pubblici e del privato sociale dedicati alla cura e al reinserimento sociale delle persone con patologie correlate al gioco d’azzardo patologico”.

Le locandine allegate potranno essere direttamente stampate e affisse.

I dipartimenti delle Dipendenze Patologiche si occupano del trattamento della problematica del gioco compulsivo offrendo i seguenti servizi:

- colloqui di accoglienza e raccolta della domanda

- colloqui clinici di valutazione

- valutazione psichiatrica

- formulazione a proposta di trattamento

- psicoterapia individuale, di gruppo e familiare.


Sono disponibili inoltre gruppi di auto mutuo aiuto (A.M.A.) dei giocatori e di familiari

' '