Logo Regione Marche
Voi siete qui:
PORTO E NAVI

Attualmente la normativa affida ai  Servizi di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro  (PSAL) competenze di vigilanza, controllo, informazione, assistenza anche in ambito navale  e in ambito portuale .

Oltre alle attività istituzionali, il Servizio PSAL svolge anche attività di ricerca.

A partire dal 2012, sono state realizzate le seguenti iniziative in sinergia con altri Enti (INPS,DTL,AP,AM,INAIL,VV.FF):

- Procedura integrata in caso di infortunio in porto (D. LGS. 271/99, D.L 81/08

- Procedure di coordinamento per il rilascio dei permessi di fiamma (D. LGS.272/99).

 

In un sistema di questo tipo non risultano tuttavia sempre efficaci le tradizionali forme di sorveglianza e controllo. Per questo motivo il Servizio PSAL dell’ Area Vasta 2 di Ancona, l’Autorità Portuale di Ancona  e l’INAIL Marche hanno integrato le proprie competenze istituzionali attivando un Sistema Operativo Integrato (S.O.I) un nucleo tecnico di analisi e approfondimento dei fattori di rischio e di verifica sul rispetto delle norme che presiedono alla sicurezza e salute degli operatori delle Imprese portuali.

Contatti:  

 

TdP Roberta Piergili
tel. 071.8705926
eMail: roberta.piergili@sanita.marche.it
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





' '