Logo Regione Marche
Voi siete qui:
Igiene allevamenti attività

La sicurezza alimentare è strettamente collegata al concetto di filiera.

Il Servizio si pone come punto di collegamento tra l'allevamento e gli alimenti di origine animale che arrivano sulle nostre tavole.Si occupa di tutti quegli aspetti che già nella "stalla" concorrono a garantire la sicurezza delle produzioni animali.

Ogni filiera zootecnica viene seguita dall' origine in modo specifico, prevenendo i rischi legati ad ogni tipo di produzione.

Le filiere sono:

•Aziende di produzione carni (allevamenti bovini e ovini da carne, allevamenti suinicoli, allevamenti avicunicoli, allevamenti di selvaggina).
•Aziende di produzione uova (allevamenti di galline ovaiole).
•Aziende di produzione latte (allevamenti bovini e ovini da latte).
•Aziende di produzione miele (allevamenti apistici).
•Allevamenti di acquacoltura.
•Allevamenti di produzione a carattere familiare per autoconsumo.
In ogni filiera vengono controllate:

•le strutture di allevamento
•il benessere degli animali
•l'uso dei farmaci
•l'alimentazione
•i prodotti di Origine Animale in allevamento (latte, miele, uova, ecc..)
•lo smaltimento dei sottoprodotti di Origine Animale.
Il benessere animale viene controllato e garantito anche per gli animali da esperimento sia nei centri di allevamento che nei centri di sperimentazione.

Viene effettuata inoltre la vigilanza sui mezzi di trasporto, sugli stabilimenti di smaltimento dei sottoprodotti di Origine Animale e i controlli sulla riproduzione animale vigilando sui centri di produzione di sperma, di embrioni, centri di inseminazione naturale e artificiale.

Poichè non c'è prevenzione senza educazione alla salute parte della attività è rappresentata dalla formazione degli operatori zootecnici con corsi di aggiornamento.

 il Servizio offre supporto alle Scuole Primarie mediante lezioni di educazione sanitaria veterinaria. 





' '