Logo Regione Marche
Voi siete qui:
Medicina legale: attività

Il Servizio di Medicina Legale, istituito ai sensi della D.G.R.M. n. 1526/97, provvede all’effettuazione di prestazioni medico-legali suddivise, dalla normativa sopra citata, a seconda della complessità tecnica e del livello di professionalità richiesto per l’espletamento,  in prestazioni di  I, II e III livello.

Le prestazioni medico-legali di interesse per l’utenza sono quelle sotto elencate:

Prestazioni medico-legali di I livello

 accertamenti medico-legali per la determinazione dell'incapacità temporanea al lavoro (visite fiscali);

 rilascio di autorizzazioni alla fornitura di presidi protesici di cui al D.M. 332/99 (per invalidi civili, minori, ecc.) su delega del Distretto Sanitario;

 visite medico-legali per il rilascio dell'autorizzazione alle cure termali e climatiche degli assistiti ex ONIG (invalidi di guerra e di servizio);

 accertamenti per esenzione dall'uso delle cinture di sicurezza per le autovetture;

 visite medico-legali finalizzate all'accertamento del possesso dei requisiti psicofisici per il rilascio dell'idoneità alla guida di veicoli e fisici per il conseguimento dell'abilitazione al comando ed alla condotta delle imbarcazioni e navi da diporto ed alla condotta dei motori;


 accertamento dei requisiti psicofisici minimi per il rilascio ed il rinnovo dell'autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia ed al porto d'armi per difesa personale;

 certificato ai fini della fruizione dell'anticipo sulla liquidazione di fine rapporto di lavoro per terapie e interventi straordinari;

 accertamento, nei dipendenti di Enti pubblici, per la cessione del quinto dello stipendio per prestiti;

 accertamenti per concessione di contrassegni di libera circolazione e parcheggio per disabili;

 certificato di idoneità psicofisica per uso adozione di minori;

 certificati di idoneità al lavoro (nei casi non sottoposti a valutazione da parte del medico competente di cui al D.Lgs.vo n. 626/94);

 ogni altra certificazione medico-legale prevista da apposita normativa.

Prestazioni di medicina legale di II livello

 accertamenti medico-collegiali per il riconoscimento dell'invalidità civile tramite le Commissioni Sanitarie Integrate di cui alla Legge n. 102/2009

 accertamenti medico-collegiali, ai sensi della Legge 68/99, (percorso mirato al collocamento lavorativo della persona disabile) le Commissioni Sanitarie Integrate di cui alla Legge n. 102/2009

 accertamenti medico-collegiali finalizzati al riconoscimento dello stato di handicap di cui alla legge 104/92 tramite le Commissioni Sanitarie Integrate di cui alla Legge n. 102/2009

 altri accertamenti collegiali previsti da apposita normativa

Prestazioni di medicina legale di III livello

 accertamenti medico-collegiali Commissione  Provinciale Ciechi Civili tramite la  Commissione Sanitaria Integrata di cui alla Legge n. 102/2009;

 accertamenti medico-collegiali Commissione Provinciale Sordomuti tramite la  Commissione Sanitaria Integrata di cui alla Legge n. 102/2009;

 accertamenti medico-collegiali Commissione Socio-Sanitaria Provinciale “handicap in situazione di particolare gravità”;

 accertamenti medico-collegiali Commissione Medica Locale Provinciale Patenti;

 accertamenti medico-collegiali Commissione Sanitaria Provinciale preposta all’esame dei ricorsi contro i pareri di inidoneità al porto d’armi;

 accertamenti medico-collegiali Commissione Sanitaria ex-ONIG;

 istruttoria istanze ex L. 210/92 “ indennizzo a favore soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati”

 ogni altra prestazione collegiale complessa, prevista dalla normativa vigente.





' '