Logo Regione Marche
Voi siete qui:
LA SORVEGLIANZA BAMBINI 0-2 ANNI

“LA SORVEGLIANZA BAMBINI 0-2 ANNI”e il Piano Regionale della Prevenzione 2014 – 2018…per un percorso di salute dell’infanzia

Negli ultimi anni vi è un’attenzione crescente e un forte richiamo delle agenzie internazionali, in particolare OMS e UNICEF, sulla necessità di interventi in età precoce, anche per favorire un efficace e tempestivo contrasto alle disuguaglianze in salute.
Le evidenze scientifiche disponibili documentano, infatti, che alcuni rilevanti problemi di salute del bambino e dell’adulto sono prevenibili mediante semplici azioni realizzabili nel periodo perinatale e nei primi anni di vita, sia attraverso la riduzione dell’esposizione a fattori di rischio che la promozione di fattori protettivi.

Attualmente a livello nazionale non esiste un sistema di sorveglianza sui bambini 0-2 anni,come ad esempio il Sistema PASSI per l’età adulta, che possa monitorare l’applicazione di queste azioni e di altri aspetti di salute del neonato e del lattante. E’ noto infatti che i Sistemi di Sorveglianza in Salute Pubblica sono strumenti che possono contribuire efficacemente sia alla riduzione di morbosità e mortalità, sia al miglioramento della salute della popolazione
Il convengo dal titolo “LA SORVEGLIANZA BAMBINI 0-2 ANNI” e il Piano Regionale della Prevenzione 2014 – 2018  … per un percorso di salute dell’infanzia” si è svolto a conclusione del progetto CCM2013 dal titolo “Sistema di Sorveglianza sugli otto determinanti di salute del bambino, dal concepimento ai 2 anni di vita, inclusi nel Programma GenitoriPiù", che è stato finanziato dal Ministero della Salute con il coordinamento centrale del’ISS;  scopo del progetto è stato quello di sperimentare un innovativo sistema di rilevazione dei fattori negativi e positivi determinanti la salute del bambino da 0 a 2 anni di vita.

 

 Gli interventi

Enrica Pizzi

Il Progetto CCM 2013 “Sistema di Sorveglianza sugli otto determinanti di salute del bambino, dal concepimento ai 2 anni di vita”

Marco Morbidoni

I risultati ‘preliminari’ della sorveglianza 0-2 anni nelle Marche (Area Vasta 2)

Elisabetta Benedetti

Il PRP 2014-2018 e la promozione della salute nell’infanzia

Patrizia ErcoliIl Percorso Nascita nelle Marche
Rosanna RossiniBambini DOP - determinanti e linee d’intervento
Rita Gatti La promozione, la protezione e il sostegno dell’allattamento al seno
Rosanna PassatempoMamme libere da fumo e alcool
Maria Elena TartariScreening neonatali: il Report 2015
De SantisPiccoli in sicurezza - prevenire gli incidenti domestici
Maria Grazia MercatiliLe competenze trasversali (life skills) fin da piccoli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

' '